Falso medico accusato di molestie su pazienti minorenni

Perquisizione dei Nas di Trento nell'ambulatorio presso l'abitazione del sedicente medico, arrestato con pesanti accuse

E' accusato di aver esercitato abusivamente per anni, ma l'accusa più grave riguarda delle presunte molestie su pazienti minorenni all'epoca dei fatti. I Nas di Trento hanno effettuato una perquisizione nello studio di un sedicente medico della Val Venosta: un vero e proprio ambulatorio, allestito nei pressi dell'abitazione, dove si eseguivano diagnosi e terapie. Peccato che il titolare fosse semplicemente un pranoterapeuta.

Il Gip di Bolzano ha emesso un mandato d'arresto per il medico abusivo, ma come detto la vicenda assume tinte più oscure con l'accusa di atti sessuali compiuti con pazienti di minore età sfruttando la fragilità psicologica data dall'età, dal rapporto medico-paziente e dal fatto che i minori in questione soffrissero di disturbi alimentari per cause psicologiche.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento