Un sottomarino per studiare il relitto americano nel Lago di Garda

E' giunto a Torbole il minisottomarino spagnolo della società americana Promare, scenderà a 276 metri di profondità

Il sottomarino Ictineu3, operativo a Torbole

E' operativo a Torbole il soottomarino spagnolo Icrineu 3, che nei prossimi giorni si immergerà nelle acque del Lago di Garda con il compito di ispezionare e documentare il DukW, il mezzo anfibio americano inabissatosi il 30 aprile 1945, all'indomani della Liberazione, con 25 uomini a bordo. 

La spedizione è interamente pagata dalla onlus americana Promare, con la collaborazione di realtà locali quali l'Associazione Bènach, il Circolo velico, la Squadra nautica della Polizia ed i Vigili del Fuoco. L'ispezione avrà anche il compito di capire se sia possibile recuperare il mezzo anfibio. Le immagini potrebbero inoltre essere utilizzate per un documentario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

  • Paura a Dro, si sente male alla guida davanti a un minimarket: 54enne portato via in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento