Formazione, in Trentino parte nuovo corso per assistente odontoiatrico

Le lezioni, organizzate da Apss, saranno accessibili a 50 persone. Il 60 % dei posti saranno riservati ai residenti della provincia di Trento

Immagine repertorio

Un nuovo corso per chi vuole diventare assistente di studio odontoiatrico partirà in Trentino. A organizzarlo l'Azienda provinciale per i servizi sanitari, che proporrà un totale di 700 ore di lezione, di cui 300 teoriche e 400 di tirocinio, per il corso base completo, e di 60-80 ore, per quello ridotto, rivolto a persone che al 21 aprile 2018 erano inquadrate come assistente alla poltrona.

Come partecipare

Il corso base, a numero chiuso, avrà 50 posti disponibili, di cui il 60% saranno riservati ai residenti della provincia di Trento. A quello abbreviato invece potranno accedere 80 persone. Per chi fosse interessato i requisiti necessari per partecipare e i moduli da compilare sono disponibili insieme al bando sul sito www.apss.tn.it/it/assistente-studio-odontoiatrico-aso.

La domanda di partecipazione è da presentare entro il 10 giugno alla segreteria del Polo universitario delle professioni sanitarie di Trento. L'esame di ammissione al corso base di 700 ore si terrà giovedì 28 giugno, alle ore 11, nella sede del Polo universitario delle professioni sanitarie.

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

Torna su
TrentoToday è in caricamento