Censimento: c'è un numero del Comune per l'aiuto nella compilazione

Ecco cosa fare nel caso in cui si abbia ricevuto la lettera per il censimento

Nel mese di ottobre hanno preso avvio le operazioni relative al Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che prevedono la raccolta di alcuni dati riferiti alle famiglie abitualmente dimoranti nel Comune di Trento utili non solo ad assolvere obblighi imposti dalla comunità europea, ma anche per fornire un quadro informativo statistico aggiornato riguardante il territorio. Oltre a ciò il censimento permanente fornisce dati e informazioni utili per la revisione e l'aggiornamento dei registri anagrafici comunali.
La raccolta dei dati avviene tramite la compilazione di un questionario che può avvenire secondo due modalità:

- la famiglia può aver ricevuto una lettera da parte di ISTAT – Istituto nazionale di statistica, contenente un link e delle credenziali di accesso ad un sito web. In questo caso il questionario può essere compilato on-line a partire dal giorno 8 di ottobre (ed entro il 12 dicembre). Nel caso in cui sia necessaria assistenza alla compilazione, è possibile rivolgersi al Centro comunale di rilevazione (riferimenti riportati sotto)

- la famiglia può aver trovato appesa nel proprio palazzo una locandina e aver ricevuto una lettera non nominativa con la scritta “Comunicazioni ufficiali sul censimento”. La famiglia deve attendere di essere contattata direttamente presso il proprio domicilio da un rilevatore comunale, munito di cartellino identificativo.

Trattandosi di un'indagine campionaria, ovvero non riferita a tutte le famiglie, non saranno contattati tutti i nuclei familiari presenti sul territorio comunale. La data cui il compilatore deve riferirsi per fornire i dati è il 7 ottobre.
L'Ufficio comunale di censimento, che svolge anche funzioni di Centro comunale di rilevazione (via Alfieri, 6 – I piano), rimane a disposizione dei cittadini per fornire informazioni e per un aiuto alla compilazione con i seguenti orari: lunedì, martedì e mercoledì dalle 8 alle 14, giovedì dalle 8 alle 16, venerdì dalle 8 alle 12.
Al di fuori degli orari di apertura, è possibile fissare un appuntamento per l'aiuto alla compilazione (tel. 0461 884339).
Dopo le ore 12 è necessario suonare il campanello per accedere agli uffici.
Gli operatori comunali sono a disposizione anche telefonicamente, contattando il numero 0461 884339 oppure possono essere contattati tramite e-mail, all'indirizzo ufficio_studistatisitca@comune.trento.it.
Per eventuali informazioni è disponibile anche il numero verde di ISTAT 800 811 177 attivo fino al 20 dicembre, dalle 9 alle 21, anche per richiedere eventuale assistenza su problemi tecnici riscontrati in fase di accesso al sito web o durante la compilazione online del questionario.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento