Un altro crollo dal cavalcavia di Levico: in attesa dei lavori arriva la rete

Secondo caso in poco più di un mese, questa volta è stata colpita un'auto. Nei prossimi giorni sarà posizionata una rete di contenimento

L'intervento del 30 dicembre scorso al cavalcavia

Un altro crollo di materiale dal cavalcavia di Levico. Questa volta è stata colpita un'auto, la persona alla guida fortunatamente è riuscita a tenere il controllo del volante ed è rimasta illesa. Dopo il distacco di calcinacci del 30 dicembre scorso dunque un altro caso: il punto è sempre lo stesso, la provinciale 1 che passa sotto al cavalcavia della Valsugana, alle porte di Levico.

Il cavlcavia sarà oggetto di lavori di ripristino, già annunciati dalla Provincia, per la prossima primavera. Ma nell'attesa, come s'è visto, dal ponte continuano a staccarsi calcinacci e pezzi di cemento, che potrebbero rivelarsi molto pericolosi. Nei prossimi giorni sarà posizionata una rete di contenimento. 

"Il monitoraggio su questa struttura è costante già da tempo - si legge inn una nota della Provincia - si tratta di scrostamenti dovuti alle variazioni di temperature che trasformano l'acqua in ghiaccio. Il progetto esecutivo prevede il rifacimento di entrambi i cordoli laterali in cemento armato. Non c'è nessun allarme per la tenuta strutturale del ponte".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • in attesa che crolli?

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini a Pinzolo: "Reintrodurre la leva militare"

  • Cronaca

    Dispersi nella neve al Refavaie, salvati dal Soccorso Alpino

  • Green

    Api in pericolo a Trento sud. La replica della Fondazione Mach: "Tutto regolare"

  • Cronaca

    La tuta alare non si apre, muore base jumper

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • La tuta alare non si apre, muore base jumper

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • Due incidenti nella notte a Riva del Garda: feriti tre ventenni

Torna su
TrentoToday è in caricamento