Camoscio "perso" sulla strada Ponale: recuperato dai Vigili del Fuoco

Recuperato dai volontari di Riva e rilasciato nel suo habitat naturale

E' arrivato perfino un camoscio alla riapertura della strada Ponale, il sentiero panoramico sul Garda riaperto nel weekend dopo i lavori di sicurezza. Scherzi a parte, l'animale si è ritrovato sperso sul sentiero, centinaia di metri più in basso rispetto alla normale quota che caratterizza l'habitat naturale della sua specie.

Qualche passante, vedendo il camoscio in difficoltà, ha chiamato i Vigili del Fuoco di Riva del Garda, che sono prontamente intervenuti per soccorrerlo. L'animale è stato recuperato, non senza difficoltà, e rilasciato in una zona normalmente frequentata da branchi della sua specie. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Eventi

    Pasquetta nei musei e nei siti archeologici

  • Green

    Api in pericolo a Trento sud. La replica della Fondazione Mach: "Tutto regolare"

  • Cronaca

    La tuta alare non si apre, muore base jumper

  • Cronaca

    Rapina in Lung'Adige: pugni in faccia per uno smartphone

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • Muore a 19 anni dopo un malore in piscina

  • Dimostrazione a scuola con il cane antidroga, poi i carabinieri fermano un ragazzo

Torna su
TrentoToday è in caricamento