Con la jeep sulle piste, 92enne fermato: "Stavo andando al ristorante"

Ha seminato il panico sulle piste del Col Rodella, prima di essere fermato dai carabinieri e scortato all'uscita. Alla fine se l'è cavata con una multa di 30 euro

Un frame del video girato da uno sciatore: l'auto è in mezzo alla pista

Pensava di poter "tagliare" da una strada all'altra per andare al  ristorante, ma si è ritrovato con l'auto in mezzo alle piste. Questa, almeno, la versione fornita ai carabinieri dal 92enne che ha seminato il panico tra gli sciatori del Col Rodella.

L'anziano è stato fermato a bordo di una jeep, segnalata da diversi sciatori, allibiti. Qualcuno dalla seggiovia ha anche girato un video, diventato ben presto virale. Una situazione che ha anche attirato immediatamente l'attenzione dei carabinieri-sciatori in servizio sulle piste.

Gli agenti hanno fermato la jeep e fatto scendere l'uomo il quale ha spiegato di avere un appuntamento a pranzo in un ristorante vicino alle piste. Forse un po' confuso per via della neve che rende incerto il limite tra percorso carrabile e non, si è ritrovato in mezzo agli sciatori, ed anzichè fermarsi ha deciso di proseguire sperando di togliersi al più presto dall'impiccio.

Dalle piste è uscito, ma scortato dalla motoslitta dei carabinieri. Alla fine della disavventura se l'è cavata con 30 euro di multa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento