Tre patenti ritirate in Valsugana: cinquantenne con livello di alcol quattro volte il limite

Notte di controlli per i Carabinieri di Borgo Valsugana

Tre patenti ritirate in una notte di controlli in Valsugana. Il motivo è sempre lo stesso: alcol e volante non vanno d'accordo, lo dice il buonsenso, lo stabilisce la legge. Il Radiomobile di Borgo ha ritirato i documenti di guida, e comminato le relative sanzioni, a tre automobilisti, tra i 50 ed il 57 anni. Il taasso alcolemico riscontrato era in un caso triplo rispetto al limite. Nel caso Qrecord" addirittura quattro volte superiore al consentito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Coronavirus, medico contagiato in Germania: "Era stato in vacanza in Trentino"

Torna su
TrentoToday è in caricamento