Scout: 250 lupetti trentini a Cesenatico

Il raduno ha visto la partecipazione dei "lupetti" regionali. "Provate a rendere il mondo unn posto migliore" questo il messaggio

Una foto di gruppo dell'Adunata dei lupetti

Erano 251 gli Scout Cngei del Trentino Alto Adige che hanno partecipato alle attività nella struttura Aerat di Cesenatico, di proprietà della Provincia di Trento, dal 28 aprile al primo maggio. 205 Lupetti, accompagnati dagli scout adulti e provenienti dalle 5 sezioni regionali: Arco, Bolzano, Calceranica, Rovereto e Trento. Visto che l’attività ha coinvolto tutto il territorio regionale, la Regione ha concesso al nutrito gruppo di ragazzi, tra gli 8 e i 12 anni, di portare con sé le insegne ufficiali. Oltre ai 205 tra lupetti e lupette, erano presenti 29 vecchi lupi, 13 senior in servizio e 4 senior nello staff operativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tutti abbiamo qualcosa in comune e più cerchiamo di capirci l’un l’altro, più speciale sarà ognuno di noi - si legge nel messaggio finale elaborato dai partecipanti al raduno - ma dobbiamo tentare, perciò non importa a quale specie appartenete, da quale città venite o a quale sezione appartenete: dal più grande dei vecchi lupi al più piccolo dei nostri lupetti, io vi prego provate. Provate a rendere il mondo un posto migliore. Guardatevi dentro e capite che il cambiamento parte da voi; parte da me, parte da tutti noi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Casa gratis in cambio di volontariato: ecco il bando

Torna su
TrentoToday è in caricamento